Medico legale per incidente stradale

Spetta alla visita del medico legale per l’incidente stradale il compito di accertare lesioni, danni fisici di lieve o di grande entità o ancora invalidità permanenti subìti a seguito di sinistri.

Chi è il medico legale di parte

Il medico legale di parte è un medico di nostra fiducia a cui affidarsi per la valutazione del danno biologico riportato in un incidente stradale. Cosa fa il medico legale? Una volta terminato il processo di guarigione emette una perizia, che prende il nome di relazione del medico legale di parte, in cui vengono certificate le lesioni sulla base dell’obiettività clinica e della documentazione medica. A questa si affiancherà la visita del medico legale dell’assicurazione al quale la vittima del sinistro non può opporsi. Perché la visita medica legale è così fondamentale? Perché è dal confronto tra le due valutazioni che sarà possibile trovare un accordo con la compagnia assicurativa che sia il più vantaggioso possibile per il danneggiato.

A cosa serve la visita medico legale in caso di sinistro

La visita medico legale dopo l’incidente è indispensabile se si vuole richiedere un risarcimento di un eventuale danno fisico e/o psichico riportato nel corso del sinistro. Essa serve a determinare i giorni di durata dell’infortunio, la cosiddetta inabilità temporanea che può essere assoluta o parziale a seconda del fatto che la persona sia del tutto impossibilitata a svolgere qualsiasi attività o che ne possa effettuare parzialmente qualcuna. Inoltre la perizia del medico legale di parte stabilirà la percentuale di invalidità permanente. Questa viene attribuita valutando la complessiva menomazione subìta dalla persona, utilizzando i criteri e i valori numerici riportati nelle tabelle elaborate dalla scienza medico-legale. Tanto sono più alti sia i giorni di inabilità temporanea che la percentuale di invalidità permanente, maggiore sarà il risarcimento spettante.

Visita medico legale per giusto risarcimento: affidati a Studio9

Abbiamo capito che senza una perizia del medico legale di parte si corre il rischio di dover accettare passivamente un’offerta di risarcimento da parte dell’assicurazione senza avere le idee ben chiare in merito all’entità delle lesioni subite. Si consiglia per tale motivo di presentarsi alla visita legale dell’assicurazione con “in mano” la relazione del medico legale di parte. Se non sai a chi rivolgerti per questo tipo di problematica, affidati a Studio9 Risarcimenti Assicurativi che coordina esperti professionisti tra cui anche medici legali. Solo in questo modo riuscirai ad ottenere in tempi rapidi il massimo del risarcimento dopo la visita del medico legale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *